INDUSTRIA 4.0 (IIOT)

La 4a rivoluzione industriale è nei numeri.

L’Internet of Things, o l’Internet delle Cose, rappresenta la nuova frontiera dell’industrializzazione. Ciascuna “cosa” all’interno della rete sarà identificata in maniera univoca da un indirizzo Internet individuale, sarà accessibile via Internet ed in grado di interagire con i sistemi informativi. E’ necessario distinguere tra i concetti di IoT (per i consumatori) e di IIoT (per le aziende). In Germania, questo progetto viene chiamato “Industry 4.0” mentre negli Stati Uniti ci si riferisce ad esso come “Industrial Internet of Things” (IIoT). Nel concetto orientato al consumatore i punti focali sono le persone, le applicazioni domestiche, i dispositivi elettronici consumer, le automobili, i computer e molti altri oggetti di uso comune. L’Industra 4.0 (IIoT) crea invece opportunità per le imprese, gli impianti di produzione o per intere reti di sensori.

IIoT o Industria 4.0 è un concetto che dovrebbe aiutare a ottimizzare l’efficacia operativa e la produzione industriale e quindi creare ulteriore crescita e migliorare la competitività delle aziende internazionali. Grazie all’enorme quantità di dati che è possibile raccogliere dalla rete di macchine e sensori tra loro interconnessi sarà possibile migliorare l’intera catena produttiva, analizzare nel dettaglio le debolezze del sistema e sfruttare la tecnologia per recuperare il vantaggio competitivo che le industrie dei paesi più sviluppati sembrano aver perso con la globalizzazione. L’importanza di questo evoluzione del sistema produttivo è sottolineata dal piano di incentivi varato dal Governo Italiano. Il Piano Nazionale Industria 4.0. prevede forme di ammortamento agevolato per le macchine industriali dotate di sistemi di telemanutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto, monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo e altri sistemi di monitoraggio del processo produttivo. Nello specifico si tratta di un Superammortamento al 140% e di un Iperammortamento al 250%, cumulabili a tutti gli altri incentivi già previsti dalla  Nuova Sabatini e che comprendono crediti d’imposta per attività di ricerca e sviluppo, patent box, incentivi alla patrimonializzazione delle imprese e alle start up innovative.

I PRODOTTI HIGECO PER L’INDUSTRIA 4.0

Higeco propone sistemi scalabili, efficienti e affidabili per il monitoraggio e telecontrollo industriale. Una piattaforma cloud adatta a supportare la nuova “rivoluzione industriale” e il correlato bisogno di analisi dei dati. Tutti i sistemi Higeco sono requisito fondamentale per accedere alle agevolazioni del piano Industria 4.0.

SCOPRI DI PIU’

Saperne di più

OBIETTIVO 4.0

Ottimizzare l’efficacia operativa e la produzione industriale e quindi creare ulteriore crescita e migliorare la competitività delle aziende internazionali. “Industria 4.0” vuole realizzare la digitalizzazione (compresa la rete intelligente di singole macchine estesa all’intera produzione) come naturale evoluzione dell’industria.


QUALCHE NUMERO

Un recente studio pubblicato da Cisco stima che nel 2020 circa 50 miliardi di dispositivi saranno connessi ad Internet. Questo significa una rapida crescita di tutte le applicazioni dell’Internet of things in grado di offrire immense opportunità per gli individui, le aziende e per interi settori industriali.


I NOSTRI PRODOTTI

L’economia si sta preparando alla quarta rivoluzione industriale. Attraverso Internet, il mondo reale e il mondo virtuale si stanno unendo. Per questo Higeco ha realizzato un sistema che mette in collegamento la tecnologia dei Big Data, dei sensori, la comunicazione Machine-to-Machine (M2M) e la tecnologia dell’automazione. SCOPRI DI PIU’…